20 Aprile 2019

Fc Ponsacco 1920, che sorpresa: si rivede Cirelli ! Il portiere di nuovo in gruppo dopo i problemi fisici d'inizio stagione

Ponsacco, sabato 13 aprile 2019 – E’ tornato Cirelli e basta e avanza per sorridere in casa dell’Fc Ponsacco 1920. La condizione arriverà un po’ alla volta, ma da due o tre giorni il portiere rossoblù è di nuovo nel gruppo, una notizia bellissima se si pensa che il giocatore, stimatissimo dalla tifoseria e da quattro stagioni in rossoblù, quest’anno non è mai stato schierato per un fastidio fisico che, ad un certo punto, sembrava addirittura pregiudicarne il proseguimento dell’attività agonistica: “Rivederlo di nuovo in campo con i guanti e a sorridere nello spogliatoio per tutti noi è una grandissima gioia, per me in particolare dato che di Federico (Cirelli ndr), prima che allenatore, sono stato compagno di squadra - - ha detto il tecnico dell’Fc Ponsacco 1920 Francesco Colombini -: riaverlo di nuovo insieme a noi, con la possibilità di continuare ad inseguire il sogno di fare il calciatore, è qualcosa che riempie il cuore”.
E’ all’insegna del sorriso, dunque, la vigilia della trasferta di Montemurlo, dove i rossoblù domani affronteranno il Prato di mister De Petrillo. Nonostante una classifica che ha cambiato volto in modo sostanziale dopo i risultati di domenica scorsa, con i rossoblù che hanno impattato in casa con il San Donato Tavarnelle mentre la capolista Pianese ha espugnato il campo di Gavorrano portandosi a +5 a quattro giornate dalla fine. “Domenica abbiamo pareggiato, giocando alla pari, contro una delle squadre più forti del campionato e dunque non abbiamo nulla da rimproverarci – ha detto l’allenatore rossoblù -. Semmai c’è rammarico per i punti lasciati su altri campi e partite in cui avremmo potuto e dovuto raccogliere qualcosa in più, ma anche la consapevolezza che la storia di questo campionato è ancora tutta da scrivere e noi ce la giocheremo fino all’ultimo”. A cominciare da domani con il Prato: “Affrontiamo una squadra forte e in grande ascesa, guidata da un ottimo tecnico , ma per noi la situazione non cambia: andremo là a giocarcela”. Fra le insidie della partite, anche il terreno di gioco dato che quello di Montemurlo è in erba sintetica: “Qualcosa cambierà perché i rimbalzi del pallone saranno un po’ diversi e, probabilmente, a fine gara i ragazzi avranno i tendini infiammati, ma anche il Prato giocherà sulla stessa superficie, dunque il campo in erba sintetica non deve essere un problema, né ancor meno un alibi”.
Contro i lanieri non ci saranno Caciagli, appiedato dal giudice sportivo, e Lici, infortunato. Ma neppure questo per l’allenatore rossoblù è un alibi: “Chi giocherà al posto loro, sicuramente non li farà rimpiangere”.



Fonte: Ufficio Stampa Fc Ponsacco 1920

I nostri Sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Jersey Sponsor

[]

Second Jersey Sponsor

[]

Third Jersey Sponsor

[]

Technical Sponsor

[]

www.lartedellosport.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata