F.C. Ponsacco 1920

Coppa Italia, Fc Ponsacco 1920 – Tuttocuoio 4-2: la ”banda Pagliuca” vince e diverte

Ponsacco, mercoledì 25 settembre 2019 – Magari c’è ancora qualche meccanismo da oliare al meglio. Però non ci si annoia proprio mai con la “banda Pagliuca” che nei 32esimi di Coppa Italia batte il Tuttocuoio con uno scoppiettante 4-2. Va avanti l’Fc Ponsacco 1920, dunque e ai 16esimi, in programma il 9 ottobre incrocerà i tacchetti con il Seravezza che ha eliminato (3-1) il Grosseto.
L’allenatore rossoblù dà spazio a chi ha giocato meno, ma non cambia il modulo e nemmeno la sostanza. Avanti a viso aperto, rischiando sicuramente anche qualcosa in fase difensiva, ma senza mai rinunciare a far male. Così dopo nemmeno un minuto l’ Fc Ponsacco 1920 è già in vantaggio grazie ad una conclusione dalla distanza di Degl’Innocenti che coglie un po’ di sorpresa il portiere dei neroverdi Giannengeli. E al 25’ arriva anche il raddoppio con Fornaciari che, in piena aerea, anticipa il portiere al quale non resta altro che abbatterlo. E’ rigore ineccepibile e dagli undici metri realizza Papi con una sassata sotto la traversa.
La qualificazione sarebbe pure già ipotecata, ma quello di proteggere e gestire il doppio vantaggio è qualcosa che proprio non è nel dna della squadra di Pagliuca. Che, pure avanti di due reti, continua comunque ad attaccare e anche a prestare il fianco alle ripartenze del Tuttocuoio. Che magari non è proprio in salute (ancora a secco di punti in campionato dopo quattro giornate) e al Comunale di Viale della Rimembranza dà ampio spazio alle cosiddette seconde linee. Però Scardigli schiera comunque dal primo minuto capitan Bertolucci sulla fascia destra, Boldini a centrocampo e Chicchiarelli in avanti. E all’inizio della ripresa getta nella mischia pure un “mammasantissima” per la categoria come Correa, 35 anni e più di 150 partite da professionista in carriera. Così, al minuto numero 2 del secondo tempo, accorcia le distanze grazie ad un tocco in mischia di Chicchiarelli. E’ a questo punto che la squadra di mister Scardigli osa il massimo alla ricerca del pari e viene punita di rimessa, grazie all’astutissimo Fornaciari che al 7’ s’avventa su un corto retropassaggio e anticipa Giannengeli in uscita.
Non è ancora finita, però. Perché il Ponsacco, anche sul 3-1, continua a giocare e inevitabilmente si espone. Così il Tuttocuoio si riporta sotto al 17’, di nuovo grazie ad un rete di Chicchiarelli. Nemmeno il tempo di credere alla rimonta, però, e i rossoblù tornano avanti di due reti: protagonista ancora l’incontenibile Fornaciari che quattro minuti dopo pesca Aufiero a centro area per il gol del definitivo 4-2. La rete, infatti, fa saltare i nervi ai nervoverdi, compreso un giocatore dell’esperienza di Correa che entra durissimo su Papi e rimedia il cartellino rosso. Il Tuttocuoio ci prova lo stesso, anche con l’uomo in meno. Ma è inevitabilmente meno lucido e il risultato non cambia più fino al triplice fischio finale.

FC PONSACCO 1920 – TUTTOCUOIO 4-2

FC PONSACCO 1920: Lista Pelliconi (47’st Giuliani), Prete (dal 10’st Chelini), Di Renzone, Becagli (dal 45’st La Prova) Autieri, Degl’Innocenti, Papi (dal 24’st Mazroui Lenzi Aufiero, Fornaciari. A disp. Mariani, La Prova, Giuliani, Caciagli, Raimo, Mazroui, Balduini, Tehe. All. Pagliuca
TUTTOCUOIO: Giannengeli Segantini (dal 12’pt Spera), Verdese, Ruggero, Bertolucci (dal 1’st Chiti) Manetti, Diolaiti (dal 1’st Correa), Boldini Benericetti (dall’8’st De Carlo), Principie, Chicchiarelli (dal 34’st Bagatti). A disp. Prisco, Iroanya, , Bagatti, Ercoli. All. Scardigli
Arbitro: Silvera di Valdarno
Marcatori: pt 1’ Degl’Innocenti, 26’ Papi (rigore) st 2’ e 17’ Chicchiarelli, 7’ Fornaciari, 21’ Aufiero

Fonte: Ufficio Stampa Fc Ponsacco 1920

Condividi