F.C. Ponsacco 1920

La carica di Pagliuca: “Con il Grosseto scontro al vertice? Troppo presto, ma allo Zecchini proveremo ad imporre il nostro gioco”

Ponsacco, sabato 21 settembre 2019 – Numeri alla mano è scontro al vertice dato che Grosseto e Fc Ponsacco 1920, dopo tre giornata, guardano tutte, o quasi, dall’alto in basso. Mister Luigi Pagliuca, però, la classifica proprio non la guarda: «Il nostro obiettivo è un altro e poi tre giornate sono davvero troppo poco per esprimere valutazioni – dice -: noi dobbiamo pensare solo a proseguire il nostro cammino di crescita cercando d’imporre il nostro gioco anche in trasferta, cosa che a Pomezia ci è riuscita solo parzialmente». L’avversario è importante per forza e blasone, al pari della cornice (si gioca allo “Zecchini”, stadio che fino a pochi anni fa ha ospitato la serie B) ma il tecnico rossoblù non è preoccupato: «Sappiamo di affrontare una squadra tosta, che ha nella forza fisica e nella grinta il punto di forza – sottolinea -. Proprio per quello noi dobbiamo evitare di metterla sul loro piano provando, invece, a far prevalere il nostro calcio»Due assenze nelle fila dei rossoblù: «Non ci saranno Prete e Apolloni, tutti e due alle prese con una distorsione alla caviglia ma chi giocherà – sottolinea Pagliuca – non lo farà rimpiangere».

Fonte: Ufficio Stampa Fc Ponsacco 1920

Condividi